comune di nevianoNei mesi scorsi, in seguito alla presentazione da parte di F.G. Ecologia di un progetto per la realizzazione di un impianto di compostaggio aerobico/anaerobico da 50.000 tonnellate in agro di Neviano, si è costituito il COMITATO NEVIANESE A TUTELA DEL TERRITORIO, con lo scopo di impedirne la costruzione e, nel contempo, proporre altri sistemi per la chiusura del ciclo dei rifiuti. Il COMITATO si è subito attivato per coinvolgere e informare la popolazione sulla pericolosità del progetto e sulle ricadute negative che un simile impianto avrebbe avuto anche sul valore degli immobili dei cittadini di Neviano. Il primo cittadino di Neviano ha dimostrato fin da subito di essere favorevole alla realizzazione dell'impianto che avrebbe portato un congruo quantitativo di royalties per le casse comunali, lasciando la valutazione sugli eventuali aspetti negativi sulla salute dei cittadini ad un team di professori universitari di propria fiducia. Il COMITATO ha organizzato un convegno al quale hanno partecipato l'oncologo Cerullo, l'Ingegnere impiantista Antonio De Giorgi, il presidente della cooperativa lnnovaction Paladini, il Presidente della Provincia Antonio Gabellone, i Sindaci di Neviano, Tuglie e Collepasso e tutti, ad eccezione del Sindaco di Neviano, sono stati concordi nel dire che l'impianto è nocivo anche in considerazione delle problematiche che il territorio sta vivendo riguardo la qualità dell'aria e i rischi tumorali. La posizione del sindaco Cafaro è stata quella di non voler decidere sulla costruzione dell'impianto se non dopo i risultati dell'indagine che avrebbe commissionato ai professori dell'Università di Lecce che lei avrebbe contattato. A questo punto, il COMITATO avendo termini ristretti riguardo la presentazione delle osservazioni da produrre per partecipare poi alla Conferenza dei Servizi che deciderà sull'accettazione o sul diniego al progetto, ha chiesto, tramite i Gruppi di opposizione, la convocazione dì un Consiglio Comunale ad hoc dove i legali rappresentanti dei cittadini, i consiglieri, dibatteranno e decideranno sull'argomento.

Il Consiglio Comunale sì terrà giovedì 13 luglio alle ore 17.00 in prima convocazione e venerdì 14, stessa ora, in seconda convocazione. il COMITATO si attiverà perché ci sia la massima partecipazione dei cittadini alla discussione. 

SBV Olimpia Galatina vs Snav Folgore Massa 3-2

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...