carabinieri autoAltro caso di gelosia degenerata in stalking. Nella mattinata del 05 Marzo le manette sono scattate per Marra Stefano classe 84, già conosciuto alle Forze dell’Ordine. L’uomo è stato raggiunto da un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP del Tribunale di Lecce per gli atti persecutori, reiterati nel tempo a partire dal Novembre 2016, commessi in pregiudizio della ex convivente e tali da causarle un perdurante e grave stato di ansia e di timore per l’incolumità propria e dei suoi familiari, costringendola financo all’alterazione delle proprie abitudini di vita. Le continue scenate per la fine della relazione marra stefanosentimentale, gli appostamenti nei pressi dell’abitazione della donna o del suo luogo di lavoro, le gravi minacce verbali o a mezzo telefono o chat e le continue lesioni personali subite sono le motivazioni poste alla base del provvedimento di cattura. I Carabinieri della Stazione di Neviano hanno quindi scovato il Marra a casa di un amico e, dopo le formalità di rito, lo hanno tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce.

Solitudine - Loneliness

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina