foto cuoreamicoRacconti, incontri, emozioni, fatti, solidarietà: si è svolta il 6 gennaio la maratona televisiva di Cuore Amico su Telerama che ha tagliato il traguardo dei 17 anni di attività svolta sul territorio a favore delle famiglie e dei bambini meno fortunati. L’associazione Onlus è nata nel 2001 dall’idea e per volontà dell’editore Paolo Pagliaro che ha saputo coniugare con amore e con capacità umane e organizzative la realtà del bisogno di tanti bambini con il grande cuore del popolo salentino. Cuore Amico progetto solidarietà può contare su una squadra organizzatissima che ogni giorno raccoglie le richieste di aiuto da parte delle famiglie, presentandole poi al comitato scientifico che analizza e seleziona i casi.

«Ormai siamo una grande famiglia composta dall’intero staff di Cuore Amico, da Telerama, e dalle tantissime famiglie con le quali abbiamo interagito in questi 17 anni. – Afferma Paolo Pagliaro, editore di Telerama e Presidente di Cuore Amico - Incalcolabili le emozioni ed i momenti toccanti; ricordo uno ad uno tutti i bambini che ho abbracciato, tutte le mani che ho stretto. Ogni ricordo è nel mio bagaglio di vita, non potrei farne a meno. L’unico investimento reale, di tempo, di forza, di risorse, che non fallirà mai è la solidarietà. – Conclude Pagliaro - E da questo concetto continuiamo a capo chino a individuare nuovi casi, ad aiutare nuovi bambini. Il popolo salentino è un popolo eccezionale e ha un grande cuore».Alla maratona televisiva del 6 gennaio hanno partecipato le associazioni che hanno aderito alla raccolta fondi, gli amministratori dei Comuni, le Pro Loco, le istituzioni e gli enti privati che in Cuore Amico hanno sempre creduto. La lunga diretta televisiva è stata allietata da musica, divertimento, canzoni e cabaret con tanti ospiti, tra cui i Party Zoo.

Dai salvadanai rotti, nella diretta della 17° edizione, sono stati raccolti 25.432 € e 64 centesimi. Numeri importanti che si vanno ad aggiungere ai 4.441.676,24 di euro e alle 146 macchine donate negli anni precedenti; donazioni che hanno permesso di aiutare fino ad ora 581 bambini. Da sottolineare la peculiarità dell’Associazione Cuore Amico che elargisce tutte le somme raccolte, fino all’ultimo centesimo. È terminata con la consapevolezza di aver ancora una volta contribuito ad alleviare il dolore di tante famiglie e bambini. Si ricomincia con l’entusiasmo e con l’ottimismo di sempre: Cuore Amico non si ferma mai ed è già in cammino verso la 18^ edizione, quella del 2019, perché donare è il dovere morale più bello.

Volley: Olimpia S.B.V. Galatina vs Pallavolo Bari

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...