seminario garanzia giovani 26 marzo galatinaCaro Direttore, sono una ragazza di 25 anni, che tra mille sacrifici ha già raggiunto il traguardo della laurea e, come molti altre mie coetanee, sono alla disperata ricerca di un lavoro. Le scrivo per esprimere tutta la mia rabbia su quanto avvenuto in questi giorni a Galatina e sulla superficialità di un assessorato. Add a comment
nuovo cavallino biancoOggi è il giorno dell'inaugurazione del Cinema Cavallino Bianco. I galatinesi (tutti) non ne vedono l'ora.

Io ho preso una decisione sofferta e combattuta: quella di non parteciparci perché sono sostanzialmente un'egoista. Perché il ritrovarsi nel mio cinema non lo voglio condividere con nessun altro. Perché ho bisogno di respirare la sala senza folla, mormorii e vociare continuo mi distrarrebbe. Add a comment
pomoluceChe cosa ricorderemo di questa calda estate 2015? Quali immagini della nostra città da lasciare ai nostri posteri, che parlino a loro di quello che i nostri occhi hanno visto? Poche ma interessanti. Tra queste sicuramente non può mancare questo trittico che le ho inviato, caro direttore. Lo stile è surreale come sempre, ma nello stesso tempo parla chiaro a chi le vuol intendere. Add a comment
9 settimaneCaro direttore, 9 settimane e ½ sono passate dall’ultima segnalazione ai responsabili, in specifico ai due Saverio, Mengoli e Congedo, intervenuti il giorno che sono stati segati i pini proprio in quella strada, via M.D’Enghen. Da premettere che il disservizio ai danni dei residenti della strada si protrae dal mese di gennaio 2015. Add a comment
5608 preview 2Mentre a Milano, al “Mercato Cascina Triulza,” parte di chi amministra la città  illustrava ai milanesi le origini di Galatina fondata “ sulli squaiti “ e di come i galatinesi si nutrono di africani, tra via Vittorio Emanuele II e via Umberto I, all’incrocio più importante del centro storico, qualcuno ha fatto sparire il segnale di indicazione turistica riguardante il monumento più importante della città: la Basilica di Santa Caterina D’Alessandria. Add a comment
andrea coccioliGentile direttore, vorrei rassicurare il lettore disilluso di inondazioni.it che il progetto del rifacimento di parti del basolato del centro storico inserito nel  Piano Integrato di Riqualificazione Urbana prevede anche il miglioramento dell'arredo urbano del centro storico. Sono previste anche panchine posizionate in piazza Orsini. Add a comment
porsiniGentile direttore, disilluso da promesse elettoralistiche attinenti la rivalutazione e il rilancio commerciale del centro storico, stanco di improvvise chiusure selvagge al traffico o di inversioni di sensi di marcia inspiegabili e controproducenti per chi vive e lavora in quella zona e che evidenziano la totale mancanza di una vera progettazione, mi sforzo di scriverle poche righe, cosciente che rischieranno di fluttuare in eterno nella rete senza vedere una concreta applicazione. Add a comment
ing stasiRiceviamo e pubblichiamo. Con riferimento alla risposta dell’Assessore Ing. Coccioli pubblicata su diversi siti di informazione e sul social network facebook,  riconoscendo allo stesso di essere l’Assessore più moderno della storia del Comune di Galatina per l’uso disinvolto e continuo di tali mezzi e non volendo comunque  alimentare ulteriori e sterili polemiche nei confronti di una Istituzione a me per ovvie ragioni molto cara (avendoci trascorso 36 anni ), sono però necessarie alcune precisazioni. Add a comment

Solitudine - Loneliness

Archivio video