manifesto soleto nelle mura 2017Lunedì 7 agosto 2017 il caratteristico centro storico di Soleto ospiterà la quarta edizione dell’evento ‘’Soleto nelle mura’’, promosso dall’assessorato alla cultura del comune stesso. La manifestazione sarà all’insegna del teatro, della musica e della tradizione e vedrà la partecipazione di molti artisti locali.

La serata avrà inizio circa alle ore 20:00 con l’apertura affidata al conduttore televisivo Gianni Ippoliti e con la presentazione, da parte di Mauro Marino, del libro ‘’nella perfida terra di Dio’’ (edizione Adelphi) di Omar Di Monopoli con la partecipazione dell’autore stesso. Alle ore 21:00 circa inizierà la prima parte della serata, denominata ‘’Luoghi d’allerta’’, che vedrà visite e itinerari di spettacolo per il centro storico a cura del Fondo Verri con la presenza della storica guida della rassegna Maurizio Nocera e dall’attore Piero Rapanà.

Ad animare le piazze e le corti ci saranno varie iniziative teatrali e artistiche. Prima tra queste l’omaggio ‘’teatro natura’’ a Matteo Tafuri con l’attore Renato Grilli e il musicista Roberto Gagliardi. Inoltre ad animare la serata ci saranno i ‘’canti d’amore’’ a cura della cantautrice Alessandra De Luca; ‘’sonorità e canti mediterranei’’ con Meli Hajderai alla voce e Anna Lucia Fracasso al pianoforte e i ‘’Bufo’s gips’’ che rallegreranno la serata con la musica e l’atmosfera di un Europa anni ’30 e ’40, con la partecipazione di Antonio Pisciotta e Marco Papadia alla chitarra, Martino Tuzio alla batteria e Fabio Casolaro al contrabbasso.

La seconda parte della manifestazione avrà inizio alle ore 23:00 con ‘’note di un viaggio’’ di Pino Ingrosso, voce solista del premio Oscar Nicola Piovani e considerata dallo stesso una delle voci più belle d’Europa. Creeranno un viaggio musicale e un racconto che tra nostalgia, profumi, costumi e tradizioni del Sud, ci farà tornare indietro nel tempo e rievocare un passato comune a tutti i Sud del mondo.

Pino ingrosso (voce, chitarra acustica e ukulele) verrà affiancato da Maurizio Mariano al pianoforte, Davide Chiarelli alle percussioni, Daniela Guercia come voce recitante, cori e colori percussivi e Deborah De Blasi cori. Per tutta la serata sarà presente un percorso con degustazione di vini promosso dall’Associazione Sommelier di Lecce con la presenza delle più importanti cantine pugliesi, di cui circa 30 salentine.

La manifestazione ha lo scopo di raccontare un luogo e la sua comunità ma soprattutto di valorizzare il nostro territorio tramite narrazioni popolari che ci possano far tornare indietro nel tempo, procedendo verso il cambiamento ma mantenendo, comunque, le proprie radici.

SBV Olimpia Galatina vs Snav Folgore Massa 3-2

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...