30572195 383588482044754 3417744019910819840 nÈ giunta al secondo appuntamento la rassegna letteraria “Dammi una L. Libri, linguaggio e libertà” fortemente voluta dall’assessorato alla Cultura del Comune di Galatina.

Si terrà domenica 15 aprile alle 17:30, presso la splendida cornice del Museo Cavoti di Galatina, l’incontro con Antonella Tamiano, autrice del libro Come Frammenti di Stelle, che dialogherà con Antonietta Martignano, Presidente Archeoclub Terra d’Arneo, con il sindaco Marcello Amante e con l’assessore alla Cultura Cristina Dettù.

Al centro del dibattito ci sarà, appunto, il libro che racconta otto storie al femminile tutte ambientate nel Salento, storie che narrano le vicende di donne che combattono contro la solitudine, la malattia, la dipendenza dal gioco. Vicende contemporanee che insegnano ad affrontare, apprezzare e migliorare la propria vita, dopo averla riscattata.

“La scelta di ascoltare queste storie nel Museo Cavoti non è casuale – afferma l’assessore Dettù - si è voluto, con questa, ma anche con altre iniziative svolte in passato, da una parte, contribuire a rilanciare e ridare vita a una struttura meravigliosa e ricca di cultura, degna di essere conosciuta da ogni galatinese e da ogni cittadino salentino e, dall’altra parte, valorizzarlo con la lettura di storie vere di donne che hanno combattuto per la loro vita”.

Solitudine - Loneliness

Archivio video