foto massimo giannini da inviareIl “Movimento Nazionale per la sovranità” ha il fine di garantire la sovranità nazionale e popolare dell’Italia, nel rispetto dell’identità, delle tradizioni, della dignità spirituale e delle aspirazioni economiche e sociali del popolo italiano… Il Movimento promuove i valori della famiglia fondata sul matrimonio, i diritti e i doveri di cittadinanza italiana, il senso di appartenenza comunitaria, la sussidiarietà e la partecipazione sociale e popolare. Il Movimento crede nel valore del lavoro, dell’impresa e della partecipazione dei lavoratori alla gestione ed agli utili, della cultura e dell’arte, come strumenti di elevazione spirituale, economica e sociale di ogni cittadino….

Condividendo tale programma, si è costituito a Galatina il Circolo del "Movimento Nazionale per la Sovranità", nato con un incontro ufficiale tra il Commissario provinciale Roberto Tundo e il Presidente del Circolo del Movimento Massimo Giannini, che, insieme ad un nutrito gruppo di storici militanti di destra e di nuovi simpatizzanti, hanno deciso di militare nel movimento di Alemanno e Storace. Lo scopo del circolo è quello di dare voce alle battaglie, ai valori e ai principi del Movimento, a Galatina, ispirandosi anche alla continuità “storica ed ideale” della destra italiana. Nei prossimi giorni, quindi, verrà lanciata ufficialmente la campagna per il tesseramento per dare la possibilità di militare ai galatinesi che vogliono riscoprire la buona politica.Intanto la nascita del circolo del MNS registra il significativo messaggio di congratulazioni del Segretario nazionale Gianni Alemanno che si è già dichiarato disponibile per una manifestazione da tenere a Galatina in occasione delle prossime elezioni politiche.

Solitudine - Loneliness

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina