donne taranIl 14 febbraio si colora di rosso a Taranto, ma non per i festeggiamenti da San Valentino, con rose e cioccolatini, ma con una seria campagna a favore della difesa di donne e bambine di tutto il mondo. Piazza Immacolata si è collegata con le piazze di tutto il Pianeta per dire no alla violenza, no alla parola violenta, al gesto violento, alla morte. Animatori della serata sono stati gli attivisti One Billion Rising per affermare, sulle note di “Break The Chain” cioè rompere le catene, l’urgenza di una rivoluzione che scardini mentalità e pratiche basate su abuso, omertà e sopraffazione.
Ci stiamo muovendo verso una presa di coscienza collettiva che ci auguriamo porti nuovi risultati a fronte di un’emergenza che non può essere rinviata oltre, a livello globale e locale” affermano gli esponenti del gruppo.
Quest’anno la parola d’ordine di One Billion Rising è SOLIDARIETÀ: solidarietà contro lo sfruttamento delle donne, solidarietà contro il razzismo e il sessismo ancora presente in tutto il mondo. Infatti non c'è nulla di più potente della solidarietà globale, perché questa ci fa sentire più al sicuro nell'esprimere quello che pensiamo e ci dà più coraggio nell’intraprendere quello che ci impegniamo a fare. L’obiettivo diventa ottenere l’attenzione, il coinvolgimento e l’impegno delle istituzioni affinché attuino forme di prevenzione e controllo oltre che politiche sociali ed educative per contrastare il fenomeno della violenza in ogni sua declinazione.
IL 14 FEBBRAIO A TARANTO le donne hanno ballato TUTTE INSIEME indossando sciarpe, cappelli magliette foulard rossi, e soprattutto tenendosi per mano, anche senza conoscersi. Tanti i partner che hanno sostenuto il momento di sensibilizzazione: ETHRA ACCADEMIA SOCIALE, AUSER FILO D'ARGENTO, LA CASA DELLE DONNE, ALZAIA ONLUS, APMAR, CREATIVAMENTE,TGENUS HERMES ACADEMY
COMITATO TERRITORIALE ARCI GAY TARANTO,ASSOCIAZIONE 28 GIUGNO
COMITATO PROMOTORE PREMIO NILDE IOTTI,N.P.S.,CUORI SOLIDALI
VOCE DEL VERBO ESSERE,C.G.I.L. TARANTO ,SPI CGIL,FEDERCONSUMATORI
ANTEA,L.E.F.T, patrocinio della Consigliera delle Pari Opportunità
patrocinio del CSV Taranto.

Come non ringraziare tutti per la grande opportunità data alla città di Taranto a gridare a squarciagola: mai più violenza, mai più omertà. Anche col gruppo donneCarosino. Io c’ero.

Elena Manigrasso

Galatina: Caffè Letterario dell'IPAB

Archivio video
lurusciu radio happy days