giuseppe spotiÈ polemica sul sorteggio per la scelta dei candidati al progetto “La memoria e il ricordo”. A produrre una interrogazione urgente al Sindaco Amante, all’Assessore Pubblica Istruzione Cristina Dettù e al Presidente del Consiglio ComunaleDott. Raimondo Valente, è stato il consigliere di minoranza del PSI, Peppino Spoti. Di seguito riportiamo integralmente l’interrogazione.



PREMESSO CHE:

-il 18 Dicembre 2017 sul sito istituzionale del comune di Galatina veniva pubblicato l’avviso di selezione pubblica di 3 candidati da inserire all’interno del progetto “La memoria e il ricordo” che prevede un viaggio formativo dal 15 al 21 febbraio 2018 tra Trieste, Praga e Vienna;
-nel caso in cui le domande pervenute fossero state superiori a 3 si sarebbe proceduto al sorteggio come metodo di selezione dei tre candidati beneficiari;
-il comune di Galatina partecipando al progetto si è impegnato a cofinanziare l’iniziativa stanziando 200 euro per ogni partecipante;

CONSIDERATO CHE
-fatta eccezione per l’avviso pubblico sul sito istituzionale del comune, l’avviso è stato poco visibile e poco divulgato tra i giovani;-le domande di partecipazione che sono pervenute sono state solamente 6;
-il giorno 4 gennaio 2018 nella sala consiliare si è proceduto, in assenza dei consiglieri comunali di opposizione mai avvisati, con il sorteggio dei 3 candidati beneficiari;-uno dei candidati beneficiari è risultato essere figlio del consiglio comunale di maggioranza Vito Albano Tundo;

tanto premesso si interrogano IL SINDACO e L’ASSESSORE
-Per sapere perché, nonostante l’avviso sul sito istituzionale, il progetto non sia stato divulgato massivamente nelle sedi frequentate prevalentemente dai giovani come le scuole o i centri sportivi e ricreativi;
-Per sapere se ritiene opportuno che ad essere cofinanziato, seppur in possesso dei requisiti richiesti, debba essere il figlio di un consigliere comunale;-Per chiedere se possa configurarsi in questo caso un conflitto di interessi;
-Per chiedere se ci sono rapporti di parentela o amicizia personale anche tra gli altri candidati che hanno presentato domanda ed alcuni membri della giunta;
-Per chiedere se alla luce della scarsissima partecipazione, dovuta alla esigua divulgazione e alla luce  di questi rapporti tra candidati al progetto e membri dell’amministrazione comunale, non sia il caso di invalidare la selezione, procedendo ad un nuovo avviso da divulgare nella maniera più opportuna per poi procedere alla selezione con maggiore trasparenza. 

Peppino Spoti
Partito Socialista Italiano

Volley: Olimpia S.B.V. Galatina vs Pallavolo Bari

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...