Leggi tutto...Venerdì 9 dicembre con inizio alle ore 21, alle Cantelmo di Lecce arriva Carlo Massarini. L'occasione sarà la presentazione del suo ultimo lavoro, "Absolute beginners. Viaggio alle origini del rock 1936-1969".
commenta
Leggi tutto...Sono aperte da lunedì 5 dicembre 2016 le iscrizioni a 1M NEXT 2017, il concorso legato al Concerto del Primo Maggio di Roma che porta tre artisti emergenti sul palco del concerto di piazza San Giovanni. Il contest è organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, le due società che, a partire dall’edizione 2015, gestiscono il Concerto del Primo Maggio di Roma promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL.
commenta
Leggi tutto...E' ufficialmente in libreria, dal 27 settembre, "Born to Run", l'autobiografia ufficiale di Bruce "The Boss" Springsteen.
Il libro prende spunto dal titolo del celebre album del 1975 che lo rese famoso in tutto il mondo, consacrandolo come il migliore artista rock contemporaneo. The Boss, appunto. Ed è proprio il Boss a raccontare la sua vita: l’infanzia nel New Jersey, a Freehold, la nascita della E Street Band negli anni Settanta, il successo e molto altro.
commenta
Leggi tutto...“Abbiamo sintetizzato tutta la nostra storia”: così Piero Pelù e Ghigo Renzulli presentano “Eutòpia”, il nuovo album dei Litfiba. Il disco, arriva a quattro anni di distanza dal precedente “Grande nazione”. Nel corso di questi quattro anni i Litifiba hanno “riscoperto” il loro repertorio degli anni ’80 e ’90, portando in tour la cosiddetta “trilogia del potere” (1983-1989) e la “trilogia degli elementi”. “Eutòpia” è stato prodotto e arrangiato da Piero Pelù e Ghigo Renzulli, registrato da Fabrizio Simoncioni tra Roma, Firenze e Prato: “Per fare questo disco ci abbiamo messo un anno e mezzo: in realtà, la preparazione si è svolta negli ultimi tre o quattro anni. Abbiamo fuso insieme nel nostro ‘eutopico’ studio di registrazione idee che avevamo sviluppato individualmente”, raccontano Pelù e Renzulli in una chiesa sconsacrata fiorentina, “il bello di lavorare a quattro mani è che ognuno porta ciò a cui ha lavorato negli ultimi tempi, e poi ci si confronta.
commenta
Leggi tutto...
Compie trent'anni uno dei capolavori del Rock Italiano, “17 re” dei Litfiba. Il disco uscì nel dicembre 1986 e fu la seconda opera della “Trilogia del potere” assieme a “Desaparecido” e “Litfiba 3”. Per festeggiare la ricorrenza, in attesa del nuovo disco “Eutopia” (in uscita l’11 novembre), i Litfiba a fine agosto hanno aperto un contest per selezionare 16 band di tutta Italia.
commenta
Leggi tutto...Stefano Orlando Puracchio nasce a Roma il 2 luglio 1980. Ha vissuto la prima parte della vita tra Roma e l'Abruzzo mentre adesso vive tra l'Abruzzo e l'Ungheria. Si è laureato in Scienze della comunicazione all'Università di Teramo; dopo aver lavorato nel campo giornalistico, ha conseguito il master in Giornalismo all'università di Teramo e nel 2009 è diventato giornalista professionista. Ha diretto un giornale online, ha lavorato come autore radiofonico e conduttore per Radiofrequenza, la radio comunitaria dell'Università di Teramo, producendo programmi di critica musicale, televisiva e di spettacolo in genere.
commenta
Leggi tutto...Con il ricordo ancora fresco di quattro weekend che hanno coinvolto circa 90.000 persone, sabato 27 agosto 2016 il Locus festival ritorna nelle contrade di Locorotondo, fra i trulli e sotto il cielo stellato nel Mavù club, per la notte più magica con l’artista più importante della scena jazz e soul attuale: Kamasi Washington e la sua band di 8 elementi.
Una festa conclusiva di grande prestigio per uno dei festival più all’avanguardia in Italia.
L’artista americano sarà introdotto e seguito dal dj set di Nicola Conte, artista il cui approccio al jazz ed alla black music ha molti punti di contatto con il suono di Kamasi Washington.
commenta
Leggi tutto...Abbiamo contattato Lorenzo Leddi dei Mamma non piangere dopo aver attentamente ascoltato la loro ultima produzione uscita a febbraio “Mamma non piangere n. 3”. Oltre ad aver trovato un Leddi in forma, come capiranno i nostri lettori dall’intervista, l’ottima forma è incisa anche nei solchi di questo lavoro che lascia di sicuro stupiti. Lorenzo mi ha detto di non sapere dove collocare la loro musica e di certo lo fa sicuramente meglio uno che la vede da fuori. Allora un buon consiglio: ascoltatevi Mamma non piangere n. 3, leggetevi questa intervista, rilassatevi, e poi decidete.
commenta

Edizone 2017 del Festival Canoro Centro DI RE

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...