germana fanelliContinuano ad aggiungersi tessere importanti nel mosaico che verrà messo a disposizione del confermato tecnico Enrico Quarta. Infatti, dopo gli ingaggi dell’opposta Anna Paola Greco, della palleggiatrice Flavia Cavarra e della schiacciatrice Simona Romano, il direttore sportivo del sodalizio copertinese Mimmo Ciccarese ha definito anche l’ingaggio della forte centrale Germana Fanelli, una giocatrice in grado di dare equilibrio e soprattutto tanta esperienza.

L’atleta barese, classe 1983 per 189 centimetri di altezza, è cresciuta nell’Amatori Bari con cui ha conquistato le promozioni in C e in B2. Dalla stagione 2003-2004 ha disputato diversi campionati in B1 con le casacche di Mancini Iveco Castellana, Volley Isernia, Volley Albignasego e San Vito dei Normanni con cui ha ottienuto la promozione in A2. Nella stagione 2008-2009 approda alla Cogemal Pontecagnano sempre nella seconda serie nazionale e l’anno successivo scende in B1 con l’ASPAV Valenzano dove resta per due stagioni prima di tornare a San Vito in A2. Dalla stagione 2011-2012 è nel Salento dove indossa la maglia di Presicce Volley, Cutrofiano Volley, conquistando la promozione in B2, e Pallavolo Ugento con cui disputa l’ultimo campionato in B2 nel 2015.

«Sono molto contenta di tornare a giocare dopo un periodo di stop – ha dichiarato la Fanelli. Quella con il Volley Copertino è stata una trattativa lampo, trovandoci da sin da subito sugli obiettivi del campionato e sull'allestimento del roster. Sono certa che faremo un bel campionato e ci metteremo il massimo impegno».

Annunciato ufficialmente anche lo staff tecnico del coach Enrico Quarta, che sarà affiancato dal fidato collaboratore Michel Quarta e si arricchisce della competenza di Stefano Rosato, al quale saranno affidate invece le squadre giovanili.

Primo consiglio comunale di Galatina dell'amministrazione Amante

Archivio video
nuovo banner

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...