giuseppe apollonioPrende corpo anche l’assetto difensivo in casa Olimpia SBV Galatina tra una riconferma, Francesco Pierri, nata da un sorprendente rendimento nell’ ultimo campionato ed un nuovo arrivo, Giuseppe Apollonio, che fa della sua lunga ma giovane carriera un punto di forza nei fondamentali.

A loro spetterà il compito di impostare con estrema precisione l’esecuzione in fase ricettiva, delegando al palleggiatore la soluzione tattica: non solo saper “leggere” un attacco avversario e difenderne la pericolosità, ma fare della ricostruzione un’azione offensiva efficace.

È nelle corde di ambedue i liberi questa peculiarità che li segnala come atleti emergenti nel ruolo e che potranno, quest’anno, avere l’opportunità di riconfermarsi.

Apollonio nato nel maggio del 1997 è un prodotto del vivaio S.B.V. Galatina dove ha percorso tutta la trafila del settore giovanile, giocando i campionati under 13-14-15-17 e 18: poi una promozione in serie D nel 2014 e tre campionati di fila in serie C, sempre con i colori della Salento Best Volley, segnalandosi come una promessa.

Pierri, classe 1999, proviene dalle giovanili della Vis Squinzano ed ha al suo attivo un campionato di C nel 2015-2016 e il campionato di B nel 2016-2017, ambedue con l’Olimpia Galatina.

Nella scorsa stagione è stato utilizzato in tutte le gare con mansioni di ricettore, alternandosi in campo con l’altro libero Barone e fornendo interessanti percentuali di ricezione perfetta, tanto da guadagnarsi la riconferma.

Insomma una vera scommessa da parte della dirigenza galatinese sulle prestazioni ed affidabilità dei due registi difensivi, scelta che mister Stomeo ha approvato senza alcuna remora.

Primo consiglio comunale di Galatina dell'amministrazione Amante

Archivio video
nuovo banner

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...