113Nello scorso fine settimana del 6 e 7 giugno, i controlli delle forze di Polizia per il rispetto delle norme del DPCM del 17/5/2020, si sono concentrati nelle vie della “movida” leccese, p.zza S. Oronzo, p.zza Mazzini, porta Rudiae, porta San Biagio.

Add a comment

donojpgGrande partecipazione all’iniziativa di solidarietà promossa tra tutte le classi del Comprensivo. Una delegazione dell’I.C. Polo 2 di Galatina rappresentata dalla Dirigente Eleonora Longo, dalla sig.ra Anna Lucia Congedo e dal Presidente del Consiglio di Istituto Antonio Torretti ha consegnato un elettrocardiografo all’ospedale della nostra città, nelle mani del prof. Montinaro Primario del Reparto di Pediatria e del dott. Palumbo Responsabile del Pronto Soccorso. Il macchinario rimarrà a disposizione dell’Astanteria Pediatrica nel padiglione De Maria e sarà utilizzato da Pediatria e dal Pronto Soccorso. Il macchinario, acquistato grazie alle donazioni dei genitori degli alunni frequentanti le classi dell’Infanzia, Primaria e Secondaria, dei docenti, del personale e degli uffici di Presidenza del Polo 2, è stato “virtualmente” consegnato dai bambini, come segnale di solidarietà tangibile per aiutare nello svolgimento dell’attività il personale medico.

Add a comment

Arcigay Salento in collaborazione con le altre Arcigay di Puglia ha partecipato a un progetto di Arcigay Nazionale e Arci Pesca finanziato dal Ministero del Lavoro denominato “Silver Rainbow” teso alla riduzione della discriminazione e dell’esclusione sociale nei confronti della persona anziana LGBTI e alla sperimentazione di forme innovative di abitare per il superamento delle solitudini involontarie.

Add a comment

img 20200409 wa0008jpgCon l’acquisto del Set di sonde ecografiche SAMSUNG dedicate allo studio dell’addome, dell’apparato cardiovascolare, del sistema muscolo-scheletrico e delle “small parts”, si è conclusa la raccolta fondi organizzata dal Club per l’UNESCO di Galatina in occasione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus. La raccolta fondi ha consentito in una prima fase di acquistare e donare al reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale di Galatina un ecografo portatile SAMSUNG di fascia alta, completato successivamente dalla donazione del Set di sonde dedicate.

Add a comment

polizia di statoContinuano senza sosta, nel capoluogo leccese ed in provincia, i servizi straordinari interforze di controllo del territorio, disposti dal Questore di Lecce, al fine di assicurare il rispetto del divieto di assembramento e di aggregazione di persone e l’osservanza delle misure di distanziamento sociale, per il contrasto alla diffusione del virus COVID-19.

A tale riguardo nella serata di ieri, è stato organizzato un secondo servizio con un dispositivo Interforze (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale), che ha interessato, per quanto riguarda Lecce, il centro storico dove insiste la “movida” e tutte le piazze luoghi di aggregazione.

Add a comment

fullsizerender 27 05 20 05 27jpgCantina Fiorentino nasce nel 2014 a Galatina, in provincia di Lecce, fondata da Pierantonio Fiorentino – imprenditore nel campo delle energie rinnovabili e della bio-sostenibilità.

La sua azienda "Efficienza Energia" offre infatti una vasta gamma di servizi per il risparmio energetico e la salvaguardia dell'ambiente, che hanno l'obiettivo di ridurre il consumo del combustibile fossile attraverso edifici ed impianti energeticamente efficienti.

Add a comment

coordinamento nazionale di coldiretti donne impresa su riapertura fattorie didattichejpgSono oltre 300 le fattorie didattiche e gli agriturismi presenti nelle campagne pugliesi che possono accogliere durante l’estate i bambini in sicurezza con attività ricreative ed educative a contatto con la natura nei grandi spazi all’aria aperta usufruendo del bonus baby sitter. E’ quanto dichiara Coldiretti Puglia, quando ad incoraggiare la partenza della Fase2 c’è il contributo, previsto dal DL Rilancio, di 1.200 euro per la baby sitter in ogni famiglia che sarà spendibile anche per i centri estivi e per i servizi all’infanzia. 

Add a comment

lecce piazza sant oronzoOltre 700 pacchi di generi alimentari distribuiti in sette settimane ad oltre 200 famiglie, 70 pasti caldi somministrati due volte a settimana, grazie a 40 volontari attivi: sono questi i numeri del Progetto “Non lasciamoli soli” promosso nella città di Lecce sull’onda dell’emergenza Covid da quattro realtà da sempre impegnate nel sostegno ai più deboli (Associazione Popoli e Culture Onlus, Ufficio Diocesano Migrantes Lecce, Giovani per la Pace Lecce della Comunità Sant’Egidio, Laici Comboniani Lecce) che dal 22 marzo hanno deciso di rafforzare la loro collaborazione per poter rispondere alla drammatica e crescente domanda di aiuti da persone e famiglie spinte oltre la soglia della povertà dalle circostanze della fase emergenziale.

Add a comment

App Immuni “Un piccolo gesto, per un Grande Paese”

Archivio video
whatsapp image 2020 09 08 at 15.23.06
galagym