lavoroSenza lavoro nessun diritto. Senza diritto nessun futuro. I lavoratori, da attori protagonisti, sono in grado di valutare l’ambiente in cui operano. A loro, in primis, spetta il diritto di verifica e controllo. In prima linea, pronti a monitorare e giudicare proprio quell’ambiente in cui trascorrono gran parte delle proprie giornate e che rappresenta punto di “osservazione” privilegiato, quasi a renderli, al tempo stesso, un “termometro” naturale per la misurazione della salubrità dei luoghi e la base di partenza per la progettazione e realizzazione di interventi di risanamento, che scongiurino rischi ambientali ed alla salute. Add a comment
appidèNuove opportunità dall’internazionalizzazione. Confartigianato Imprese Lecce promuove la filiera del made in Italy artigiano. L’associazione datoriale, in collaborazione con l’Istituto italiano per la promozione del commercio estero (Ice), favorisce concretamente i processi di internazionalizzazione delle imprese socie salentine. Add a comment
colacem1Dopo l’ennesima prevaricazione, la R.S.U. dello stabilimento Colacem di Galatina, in forma unitaria e compatta (dopo l’assemblea generale dei lavoratori), esprime a nome di tutti i lavoratori, totale soddisfazione per il comunicato stampa fatto dalla dirigenza, dichiarando con estrema franchezza la totale disponibilità non solo verso le istituzioni al fine di fare chiarezza sul caso ceneri provenienti dalla centrale ENEL di Cerano, ma verso tutte le organizzazioni che professionalmente si preoccupano della salvaguardia ambientale e di quanti volessero constatare di persona con quale professionalità, Add a comment
agricoltura sociale“Rammarico per il rinvio dell’approvazione del disegno di legge sull’agricoltura sociale in Consiglio regionale – denuncia Gianni Cantele, Presidente di Coldiretti Puglia – con il rimpallo tra Commissioni consiliari, quando il testo, dopo il vaglio e il parere favorevole sia della III^ che della IV^ Commissione, non aveva subito modifiche dalla Conferenza Stato Regioni. Add a comment
m img 2134In Puglia in 3 anni sono aumentate, secondo i dati contenuti nel ‘Libro bianco sul lavoro’ elaborato da Coldiretti Puglia, del 7 percento le giornate di lavoro, passate da 14,6 milioni del 2014 a 15,7 milioni del 2016, mentre il numero delle aziende assuntrici di manodopera è aumentato di 182 unità. Add a comment
pino gesmundo“La risposta alle proteste e alle mobilitazioni del territorio non può passare attraverso un appesantimento delle misure penali né con l’istituzione di zone rosse. Bene ha fatto la Commissione Bilancio a bocciare l’emendamento che proponeva l’arresto in caso di violazione dell’area delimitata. Ma resta un segnale di quanto sia sordo l’esecutivo alle preoccupazioni che vivono cittadini e amministratori circa l’invasività dell’opera”. Add a comment
report agricoltura puglia 2016 foto conferenza stampaIn ripresa l’agricoltura salentina: aumentano gli operai agricoli e le aziende. È quanto emerge dal report sullo stato e sulle prospettive del settore primario, presentato stamattina, nella sede di Confagricoltura Lecce, da Rosario Centonze, presidente provinciale dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali, da Maurizio Cezzi e Diego Lazzari, rispettivamente presidente e direttore di Confagricoltura Lecce e da Davide Stasi, autore del lavoro di ricerca e di elaborazione dati. Add a comment
colacem1A seguito delle ultime notizie riportate su alcuni quotidiani e sui social riguardanti alcuni sindaci dei comuni della provincia di Lecce (tra cui il sindaco di Galatina) in merito al secco “NO” per rinnovo dell’Aia a favore della ditta Colacem S.p.A., facendo riferimento a dati oggettivamente mai provati, la RSU di stabilimento a nome di tutte le maestranze operanti nello stabilimento ritiene d’intervenire con questo comunicato stampa dichiarando quanto segue: Add a comment

VII Festival Canoro del Centro D.I.R.E.

Archivio video
volley