istituto falcone borsellino di galatinaSi è tenuto Sabato 23 novembre il Convegno "Scuola e Agricoltura, una cooperazione per lo sviluppo del territorio" nella sala del Teatro Tartaro. Il Convegno realizzato dall'IISS Laporta/Falcone-Borsellino, con il patrocinio del Comune di Galatina e in collaborazione del Club Unesco di Galatina, ha visto gli interventi del Dirigente Scolastico Andrea Valerini, del Sindaco di Galatina Marcello Amante, dell'Assessore regionale Scuola e Università Sebastiano Leo, del Consigliere provinciale con delega alle Politiche culturali e al Marketing territoriale Dina Manti, del Presidente Club per l'Unesco di Galatina Salvatore Coluccia, del Presidente Confcooperative Santo Ingrosso, del rappresentante degli Ordini Agronomi e Forestali di Puglia Antonio Polimeno e del Docente della nostra scuola, Prof. Carmine Caputo.

Hanno inoltre partecipato al convegno il sindaco di Aradeo Luigi Arcuti, il sindaco di Cutrofiano Oriele Rolli, il sindaco di Neviano Silvana Cafaro, nonché numerosi esponenti delle associazioni provinciali del comparto agricolo, Confcooperative, Coldiretti e AcliTerra e delle aziende più importanti del settore agricolo e agrituristico del territorio e gli studenti delle classi Quinte della nostra scuola. Sono stati approfonditi i problemi che l'agricoltura salentina e pugliese sta affrontando e presentate le sfide per il futuro e le opportunità di sviluppo.

E' stata, inoltre, illustrata la proposta progettuale presentata dall' IISS Laporta/Falcone-Borsellino di istituire un indirizzo Tecnico Agrario, Agroalimentare e Agroindustria con articolazione "Produzioni e Trasformazioni". Molto attenta la partecipazione degli studenti che sono intervenuti con domande su argomenti di loro interesse, in particolare sul grave problema della Xylella fastidiosa, dei reimpianti degli ulivi e sull'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche nelle aziende agricole del territorio.          

Volley: Efficienza Energia vs Volley Marcianise 3-0

Archivio video
senza titolo 1 recuperato