Via crucis - Noha

Archivio video

polo 3Una vittoria meritata quella di quest’anno alle semifinali delle Olimpiadi della Matematica di Unibocconi Pristem di Milano. Una gara particolare in un anno che di normale ha ben poco tra Didattica a Distanza, isolamento, paure ed incertezze, chi ha vinto sono proprio loro, i nostri ragazzi, che hanno trovato in sé stessi la forza di cimentarsi anche in questa gara online che si è tenuta il 6 giugno. Circa 3000 ragazzi nell’elenco della categoria C1 suddivisa tra medaglia d’ora, medaglia d’argento, medaglia di bronzo e menzione speciale su una lista di concorrenti di circa 33mila in tutto suddivisi tra le varie categorie C1, C2, L1, L2, GP.


Nella graduatoria definitiva, i nostri alunni Alberto Mandorino della classe 2B e Makovec Giulio della classe 2C si sono aggiudicati rispettivamente la medaglia d’oro e la medaglia d’argento; una vittoria che soprattutto per sé stessi ha avuto un significato enorme vista la situazione generale non agevole e serena. Hanno perseguito un obiettivo con impegno e credendoci veramente. 
Secondo quanto previsto dalla normativa vigente, tutte le scuole italiane, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche in presenza, hanno attivato modalità di didattica a distanza, utilizzando piattaforme, webinar, contenuti multimediali al fine di portare a termine le attività didattiche del corrente anno scolastico, accompagnando i propri studenti in un percorso di studio a distanza mai sperimentato prima con tanta intensità. 
L’Istituto Comprensivo Polo 3 di Galatina, non solo ha attivato la sua didattica a distanza in maniera condivisa e apprezzata dai ragazzi e dalle famiglie, ma ha cercato di continuare a proporre agli studenti alcuni dei progetti pianificati all’inizio dell’anno scolastico. 
Tra i progetti scelti, avevano una particolare valenza formativa, al fine di costruire nei propri studenti un atteggiamento positivo nei confronti della matematica, i Campionati di Giochi Matematici, organizzati da Mateinitaly con la collaborazione del Centro PRISTEM dell’Università Bocconi e del Centro “Matematica” dell’Università degli Studi di Milano. 
Lo svolgimento della semifinale dei giochi, sia per la Scuola Primaria, sia per la Scuola Secondaria, era previsto in presenza per il mese di marzo, ma non è stato possibile realizzarlo a causa della sospensione delle attività didattiche in presenza. 
Sabato 6 giugno gli studenti della Scuola Secondaria “Giovanni XXIII” di Galatina, sempre online, utilizzando un PC o qualunque dispositivo mobile, hanno affrontato le prove della semifinale della 27^ edizione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici per la categoria C1 – per le classi prime e seconde della Secondaria di I grado - e C2 per le classi terze.