redi hasa 2Questa sera, sabato 26 settembre, al Castello Volante di Corigliano d'Otranto il Sei festival di Coolclub, con il sostegno di Puglia Sounds live e producers, ospita la presentazione ufficiale dell'album "The Stolen Cello", esordio solista di Redi Hasa. Durante il concerto - trasmesso in diretta streaming su facebook e youtube - il violoncellista albanese sarà affiancato dal fisarmonicista Rocco Nigro, dal pianista Ekland Hasa, dal percussionista Vito De Lorenzi, dal Chorìon quartet composto da Ivo Mattioli (violino), Danilo Mattioli (violino), Cristian Musio (viola), Marco Schiavone (violoncello) e dalla danzatrice Laura De Ronzo.

Add a comment

baccanti“Donne, dei, santi e serpenti. Nella Grecia antica le baccanti furono donne reali che vestivano con pelli di animali e in testa una corona di foglie; abbandonavano le loro case per celebrare il dio liberatore Dioniso, personificazione della natura, inno all’istinto e alla vita. Così nella Grecìa Salentina fino agli anni ’70, le donne si lasciavano andare a deliri o depressioni per essere curate dalla musica della pizzica e da San Paolo, moderno Dioniso, il dio/santo taumaturgo. Impossibile sottrarsi al fascino di vedere tra le baccanti le tarantate salentine. Le Baccanti è anche una tragedia di Euripide, che non si schiera né con l’uno né con l’altro dei contendenti (Dioniso l’estatico, o Penteo, l’ordine). E indiscutibile è la sua polivalenza e la sua forza ipnotica su chi la mette in scena. E questa forza esploriamo, con un laboratorio di comunità che vive da nove mesi.

Add a comment

li ucci orckestra foto gianni scorrano 1Da domenica 6 a sabato 12 settembre a Cutrofiano, in provincia di Lecce, appuntamento con la decima edizione de Li Ucci Festival, organizzata dall'associazione culturale Sud Ethnic e dal Comune di Cutrofiano, con la direzione artistica e organizzativa di Antonio Melegari e in collaborazione con altri partner pubblici e privati.

Domenica 6 settembrealle 9 (raduno alle 8:30 in Piazza Municipio) si comincia con Li Ucci in bicicletta, tradizionale percorso culturale tra le campagne di Cutrofiano per respirare l'aria e per segnalare con foto geolocalizzate eventuali rifiuti che si incontreranno lungo il percorso.

Add a comment

woody allen ridWoody Allen ha raggiunto la veneranda età di 85 anni, ma ha ancora molto da dire, girare e suonare. Non scrive questa autobiografia, tirando i remi in barca. No, lo dice nelle conclusioni della lunga carrellata di storie, episodi, film girati (una cinquantina, uno ogni anno da quando ha intrapreso a servirsi del mezzo espressivo fin da “Prendi i soldi e scappa”, del 1969). Esprime difatti il rammarico di non aver ancora scritto e diretto un grande film, il suo capolavoro, e pensa subito al modello inimitabile nella versione cinematografica di “Un tram che si chiama desiderio”, del 1951, diretto da Elia Kazan e

Add a comment

battery danceGiunge quest’anno alla trentanovesima edizione “Battery Dance”, una delle più importanti manifestazioni di danza a livello internazionale, che, nei prossimi giorni, riunirà a New York oltre centocinquanta compagnie provenienti da tutto il mondo.

Add a comment
karmaDopo il primo singolo ufficiale “Così Bene” pubblicato il 21 ottobre 2019 con Funkeria Recordsvenerdì 7 agosto esce Paranà, il nuovo singolo del rapper salentino Karma LaTruth, prodotto sempre da Funkeria Records, distribuito su tutte le piattaforme digitali da Artist First e promosso da Molly Arts Live. Paranà è un fiume del sud America che attraversa Brasile, Paraguay e Argentina, nonché il nome del locale in cui l’artista rap ha bevuto il primo “shottino” della sua vita.
Add a comment

sconosciuto 1Dopo il lancio dei singoli "Una canzone sconcia" e "Mi piacerebbe evitare #2", Mercoledì 5 agosto (ore 22.00 - ingresso gratuito fino a esaurimento posti - info e prenotazioni 3277070232) in Piazza del Teatro di Nardò (LE) continua “A proposito di niente - Tuma interpreta... se stesso".

Add a comment

semisparsi castello di gallipoli 1Dopo il successo dell'estate scorsa e a grande richiesta da parte dei visitatori, il Castello di Gallipoli, gestito dall'agenzia di comunicazione Orione Srl di Maglie con la direzione generale di Luigi Orione Amato e la direzione artistica di Raffaela Zizzari, riapre le sue porte alla musica popolare con "I martedì della Taranta". 

Dal 28 luglio al 29 settembre, tutti i martedì, si potrà visitare l'antica struttura fortificata affacciata sul mare e assistere, alle 20, a un concerto dedicato a ritmi e canzoni della tradizione salentina (ingresso "I martedì della Taranta" visita + spettacolo: 7 euro). 

Add a comment

Basico Estate2020

Archivio video
whatsapp image 2020 09 08 at 15.23.06loc 1 1
galagym