yorker difettoDue mesi dopo l'esordio con il brano "Come un matto", è in distribuzione sulle principali piattaforme digitali Difetto”, secondo singolo del progetto Yorker, duo salentino neo soul formato dal batterista e cantante “Dema”, moniker di Antonio De Marianis, e dal chitarrista Gino Semeraro. Il brano, prodotto dai due artisti presso Cascina Dema Studio, mixato a L’Isola Studio di Milano da Donato Romano, masterizzato da Giovanni Versari, distribuito da Artist First e targato Discographia Clandestina, etichetta indipendente di Carmine Tundo (La Municipàl, Nu Shu, Diego Rivera), è attraversato da linee musicali guidate principalmente dai riff di chitarra e il beat di batteria, e riesce a far confluire le influenze jazz nella struttura indie pop della canzone italiana. 
Add a comment
bundamove libera cover lrUn viaggio sui risciò “musicali” in una Lecce semideserta: parte da qui l'idea del videoclip di Libera, il nuovo singolo dei Bundamove, disponibile da martedì 9 febbraio a questo Link. Lo street video, con la regia di Francesco Luperto, la fotografia di Antonio Schito e l'editing di Amedeo Giuffrè, è il racconto di un "concerto pedalato". L'iniziativa - promossa il 5 gennaio 2021 da Comune di Lecce, Molly Arts Live e Lecce Pedala - è stata ideata per portare musica e buone pratica di mobilità nei quartieri del capoluogo durante le ultime vacanze natalizie in zona rossa.
Add a comment
manu funk orizzontaleDistribuito su tutte le piattaforme digitali da Artist First, esce oggi Era Bella", il nuovo singolo del cantautore indie pop Manu Funk. Scritto, suonato e prodotto dall'artista salentino, affiancato alla batteria da Giulio Rocca, il brano conferma il sound retrò anni ’80 caratteristico del suo percorso solista. Registrato, mixato e coprodotto con Alex Fazzi presso Funkeria Records, masterizzato da Giovanni Maniak Nebbia all'Ithil World Mastering & Recording Audio e promosso da Molly Arts Live, "Era bella" racconta uno stralcio di vita ambientato in un’atmosfera urbana in cui l’amore vive nelle scritte sui muri: “Ti guardo il culo mentre te ne vai”. Sentimenti che sanno di fumo e polvere, abbandonati su “panchine annerite” di un città notturna. La copertina del singolo è un’opera di Totò Nero De Lorenzis
Add a comment

131297691 695118488039891 3785364936639242030 n 1Anche Galatina a partire da sabato 19 dicembre, avrà il suo teatro delevery. In bici ( o con qualsiasi altro mezzo attraverso la città ma anche in tutta la provincia) portiamo il teatro a casa vostra, per curare le anime e prevenire l’astinenza del cuore. Da un'idea di Ippolito Chiarello, Progetto Barbonaggio Teatrale Delivery USCA - Unità Speciale di Continuità Artistica - Galatina.

Add a comment

carla magnoni digli che è finita«La violenza sulle donne parte da dettagli, spesso si nasconde in piccoli gesti, in atteggiamenti quotidiani dall’apparenza innocua, in un apprezzamento fuori luogo, dietro ad un sorriso giudicante o in un commento inopportuno fino ad arrivare alla sopraffazione, a gesti di pura follia. È dai dettagli che deve iniziare il cambiamento, sono infatti le piccole cose a costruire e rendere possibili le grandi trasformazioni.

Add a comment

massimo pinca canoni e ricercari nbb recordsDieci improvvisazioni e composizioni originali perbasso elettrico soloe live electronics: “Canoni e ricercari” è il terzo album del musicista e compositore leccese Massimo Pinca, pubblicato dall’etichetta toscana NBB records. Dopo “Frères de Voyage”, registrato dal vivo con Antonio Loderini, Fausto Alimeni, Vincenzo Presta, Vincenzo Deluci, Antonio Figura, Nicola Orioli e Bor Zuljan (Lampyridae, 2015) e “Owen’s Poems”, affiancato dal Tarka Ensemble (Dasè Soundlab, 2017), in questo progetto Massimo Pinca abbandona momentaneamente il contrabbasso per tornare al basso elettrico, il suo “primo amore”.

Add a comment
tumaScirea è il titolo del nuovo singolo del cantautore salentino Tuma, che anticipa l’uscita del disco d’esordio Tuma01, prevista per il 27 novembre. Il brano, prodotto e registrato da Rafqu al Qustudio, targato Discographia Clandestina, etichetta indipendente di Carmine Tundo (La Municipàl, Nu Shu, Diego Rivera) e distribuito dal 5 novembre su tutte le piattaforme digitali da Artist First, nasce in un bar di periferia dove il caffè, coretto con la sambuca, costa ancora 60 centesimi. 
Add a comment
yorker come un matto copertinaCome un matto ” è il singolo d’esordio del progetto Yorker. Il nuovo duo salentino, che unisce la musica neo soul al cantautorato italiano, è formato da “Dema”, moniker di Antonio De Marianis, voce e batteria, e da Gino Semeraro, chitarra. Il brano, prodotto dai due artisti in Cascina Dema Studio, mixato al Waveform Studio di Andrea Mariano dei Negramaro, masterizzato da Giovanni Versari, distribuito da Artist First e targato Discographia Clandestina, etichetta indipendente di Carmine Tundo (La Municipàl, Nu Shu, Diego Rivera) è un vero e proprio manifesto del sound del progetto: il bit storto della batteria e una chitarra che propone un riff neo soul e le intense linee del basso.
Add a comment

Fast News

Archivio video