eutopia foto 26dicCalendario sempre copioso quello del ritrovato circolo Arci Eutopia di Galatina, che a due settimane dalla riapertura nella nuova sede di via Montecassino continua a promuovere l’arte e la musica, come nelle iniziative in programma nell’ultimissimo week-end dell’anno solare.

Sabato 30 dicembre nel circolo galatinese torna la musica dal vivo: la musicista americana Georgeanne Kalweit e i suoi “The Kalweit Project” (trio nato nella provincia di Lecce, dove l’artista vive da cinque anni) sono pronti per la performance targata post-punk e alternative-rock, generi familiari all’autrice d’oltreoceano che ha curato testi e melodie dell’ultimo album, con la musica studiata proprio in fase di registrazione dai musicisti che a partire dalle 22 l’accompagneranno sul palchetto dell’Eutopia.

Qualche ora prima cambio della guardia nella galleria artistica del club, che conta già più di 500 tesserati: dopo gli scatti di Alberto Caroppo, sarà l’artista Reà (from Garrage76) ad allestire la propria esposizione dal titolo “Bunkx”, “una ricerca organica che prova a riflettere sui paradossi della nostra generazione”, una raccolta di lavori d’arte contemporanea che sarà visitabile presso il circolo fino al 13 gennaio.

I soci del club ricreativo-culturale galatinese stapperanno insieme anche lo spumante di Capodanno: nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio a scaldare l’ambiente ci penseranno le selezioni in vinile del dj resident del circolo, il galatinese Karakino, membro importante della famiglia Eutopia.

A quell’ora sarà già stato incoronato il nuovo campione del goliardico e atteso torneo di ping pong dell’Eutopia: dopo le fasi eliminatorie del 26 dicembre scorso, sono otto i “gladiatori” rimasti a giocarsi (il 31 a partire dalle 15) la fase finale della competizione. L’uomo da battere il socio Davide Filieri, anche quest’anno tra i qualificati ai quarti di finale, che difenderà la sua carica e le sue sei precedenti vittorie nelle passate edizioni.

Eutopia è al lavoro anche per la due giorni (4 e 5 gennaio) promossa dalla vicina associazione “Salento Km0”: si chiamerà “Piazza Vecchia – La strada racconta” l’iniziativa che vedrà ravvivarsi una piccola parte del centro storico di Galatina, con esposizioni, prodotti tipici, musica live, mercatini e visite guidate.

VII Festival Canoro del Centro D.I.R.E.

Archivio video
volley