chirurgia pediatrica fazziTaglio del nastro per la Chirurgia Pediatrica del “Vito Fazzi”, intitolata a “Sergio Rini”. Dopo l’avvio dell’attività nella nuova collocazione, al terzo piano dell’Ospedale di Lecce, il reparto sarà ufficialmente inaugurato lunedì 5 febbraio 2018 alle ore 10,30. Add a comment
sanitaIl Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione On. Marianna Madia ha finalmente emanato la circolare del 23 novembre scorso che ha dettato delle disposizioni attuative di una parte importante del recente decreto delegato 75/2017, quella sulla stabilizzazione dei precari contenuta nell'art. 20, in cui è stata inserita anche quella degli infermieri. Add a comment
ospedale vito fazziLa Chirurgia Pediatrica è attiva al “Vito Fazzi” di Lecce. Il Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia ha infatti rilasciato l’autorizzazione all’esercizio per trasferimento e l’accreditamento istituzionale dell’Unità Operativa di Chirurgia nella nuova sede. Add a comment
silvana melli orizzontaleAl lavoro sino all’ultimo istante utile, al servizio dei cittadini del Salento. E centrando gli obiettivi prefissati - e possibili - che mi sono stati richiesti dal presidente Emiliano. Com’è stato in questi due anni e sino al triangolo dell’ultimo chilometro, quando bisogna dare tutto quello che si ha in corpo e anche qualcosa di più. Add a comment
influenzaNove ambulanze in più per il 118 e blocco dei ricoveri all’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce e a Scorrano. Sono i due provvedimenti più importanti adottati dalla ASL di Lecce per gestire l’aumentata richiesta di servizi sanitari da parte dell’utenza in questi primi giorni dell’anno. Add a comment
asl lecceContratti prorogati sino al 30 giugno 2018 per 476 dipendenti a tempo determinato: 349 tra personale tecnico-professionale e infermieristico e 127 operatori socio sanitari (OSS). È quanto prevede la deliberazione 2818 del 27 dicembre scorso, con la quale ASL Lecce Add a comment
curare la cheratosiSpesso alcune malattie ci sembrano in apparenza banali, cosa che ci porta a sottovalutarle: quando si pesca quella sbagliata, però, le conseguenze col tempo possono farsi anche molto gravi. Questo è il caso della cheratosi attinica: sebbene i sintomi e le sensazioni siano comunque brutte, ciò che nasconde dietro l’angolo potrebbe anche essere peggio. Add a comment
patologie pediatriche 1La ceroidolipofuscinosi neuronale di tipo 2 (malattia CLN2) è una rarissima malattia genetica, si manifesta intorno ai due o tre anni, attraverso epilessia e ritardi del linguaggio, per poi evolversi in declino cognitivo e motorio e in cecità. La CLN2 appartiene ad una famiglia, le ceroidolipofuscinosi neuronali, che include più di una decina di forme che complessivamente riguardano in Italia circa 1 persona ogni 100.000 nuovi nati; la CLN2 rappresenta il 22% di questi casi, una vera rarità nella rarità. Add a comment

VII Festival Canoro del Centro D.I.R.E.

Archivio video
volley