biblioteca galatinaGentile Assessore Dettù, Caratteri Mobili è un think tank impegnato a promuovere e proporre buone pratiche di Innovazione culturale, economica, politica e sociale. Tra queste, rientrano certamente i processi finalizzati a stimolare la cittadinanza attiva e il Coinvolgimento degli stakeholders nelle piccole e grandi scelte politico-amministrative di una comunità.

Raccogliamo dunque con spirito propositivo la sfida che hai lanciato sui social, attraverso una consultazione legata alla partecipazione al bando regionale “Community Library”. E rilanciamo, perché dal nostro punto di vista questo bando costituisce un’importante occasione per avviare una riflessione pubblica e collettiva sul ripensamento complessivo del polo biblio-museale del “Palazzo della Cultura”.

Di seguito, pertanto, troverai un sintetico pacchetto di proposte (di più o meno semplice concretizzazione), che potranno contribuire a stimolare un dibattito, auspicabilmente partecipato e produttivo. Speriamo possano essere utili a migliorare la proposta progettuale e, in generale, a rivitalizzare un pezzo importante del patrimonio culturale della città.

Le abbiamo distinte in fase 0, per evidenziare il carattere preliminare ed ineliminabile delle stesse, al fine di consentire condizioni di fruibilità minima della struttura; e in fase 1, dove sono sintetizzati interventi di riqualificazione più strutturali ed impegnativi. Con l’auspicio che la partecipazione dal basso diventi strumento sistematico di governo della città, e non soltanto di talune scelte, restiamo a disposizione per un confronto di idee utile al miglioramento della città.

Caratteri Mobili

www.caratterimobili.org

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

******

Fase0

ADEGUAMENTO DELLA STRUTTURA

Il polo biblio-museale deve essere innanzitutto un luogo confortevole e connesso. È indispensabile, quindi, garantire impianti di climatizzazione adeguati e una connessione wi-fi ad alta velocità.

Fase1

1.DIGITALIZZAZIONE

Digitalizzare il patrimonio librario attraverso tecnologie appropriate (app per smartphone, qrcode, dispositivi touch-screen), al fine di consentire una consultazione smart dei volumi, dare moto o tramite dispositivi mobili.

2.ACCESSIBILITÀ

Garantire una piena accessibilità al patrimonio librario, che tenga conto delle esigenze delle persone diversamente abili (ad esempio, accorgimenti tecnici in grado di favorire la fruizione di non vedenti e ipovedenti)

3.VALORIZZAZIONE COMPLESSIVA DE LPOLO BIBLIO-MUSEALE

Riqualificare, con una visione integrata, gli spazi antistanti alla Biblioteca, per trasformare l'intero polo biblio-museale in un contenitore culturale in grado di generare pratiche di coworking, eventi, formazione tecnica nel settore.

VII Festival Canoro del Centro D.I.R.E.

Archivio video
volley