img 7955Sabato 23 Settembre nello Chalet della Rose in Galatina è nato il Movimento  Politico denominato “Art.1 Mdp”. L’incontro con iscritti e simpatizzanti è stato moderato dal Geom. Gino Veneziano  ma i temi prettamente politici sono stati quelli  di Salvatore Piconese e dell’on.le Ernesto Abaterusso, rispettivamente Coordinatori Provinciale e Regionale del Movimento. Hanno delineato con chiarezza la strategia politica del Movimento nato perché non si poteva piu’ convivere nel Pd ormai diventato Partito Monocentrico in cui ogni innovazione nasceva solo nel cerchio magico fiorentino senza discussione alcuna e doveva solo essere accettata e condivisa a scatola chiusa. E tutto quello approvato dal Pd come l’art.18,job acts,miliardi alle banche,miliardi alle Imprese confindustriali,pro TAP,pro Trivelle,cattiva Scuola,ecc. chiaramente si rifaceva  alla politica di destra berlusconiana per anni avversata dalla Sinistra.Persone come Bersani,Speranza,D’Alema,Rossi,ecc. non sono mai stati degli yes man ed hanno contestato questa deriva destrorsa,invano, ed alla fine hanno preferito far nascere questo Movimento che ha l’obiettivo con una seria politica di Sinistra di recuperare i tanti elettori andati via dal Pd in altri partiti o astenuti. I due Relatori nei loro interventi hanno chiarito l’enorme lavoro progettuale per giungere a Novembre ad un Congresso Fondativo in cui tutte le sigle di sinistra quali Art1,Sinistra Italia, Verdi,Civati,Pisapia,ecc. si fonderanno in un unico Partito per affrontare le Elezioni Politiche del 2018. Abaterusso, nella sua qualità di Coordinatore Regionale del Movimento, ha proposto ai tesserati del Movimento che l’avv. Daniela Sindaco sia Presidente e Portavoce  dell’art1 mdp Sez. di Galatina-Noha e l’avv. Roberto Stanislao Coordinatore Unico. I presenti alla unanimità e con voto palese  hanno approvato.Nel suo intervento Veneziano ha insistito sui temi cittadini da sempre aperti e mai risolti. Ha chiesto agli amministratori notizie su come si è generato il debito degli 8 milioni di € e degli ulteriori 12 milioni, perché la Palestra di Via Montinari inaugurata tre anni fa è sempre chiusa, perché le strade asfaltate da qualche giorno vengono tagliate per Acquedotto o Enel,ecc. ecc. ed ha invitato i presenti a scrivere sulla pagina di FAcebook “Art1 mdp Galatina-Noha”. Gli interventi di Daniela Sindaco e Roberto Stanislao hanno significato il loro impegno a dare nuova linfa ed attuare una socialità latente ed in ombra ed a breve ci sarà l’inaugurazione delle Sedi a Galatina ed a Noha con l’intitolazione ad un personaggio storico cittadino ed alla creazione dei vari Dipartimenti di lavoro interni al Movimento. L’incontro si è chiuso con il taglio della torta ed un brindisi augurale per il nuovo evento. 

Presentazione dell'ex Complesso monastico delle Clarisse ristrutturato

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina