Fast News

Archivio video

coronCi troviamo, nostro malgrado, a vivere un momento storico che farà epoca e, probabilmente, non soltanto a causa della pandemia da “Coronavirus” ma, anche, per alcuni aspetti che stanno caratterizzando la gestione politica di questa crisi. Sebbene infatti l'accaduto stia passando quasi in sordina - poiché accettato di buon grado da un'opinione pubblica atterrita dalle cronache giornalistiche e sconvolta dai numeri del contagio - non v'è chi non veda (per usare un'espressione del gergo forense) che, attraverso l'adozione di una legislazione emergenziale fatta di Decreti Legge e DPCM, il Governo abbia disposto, negli ultimi venti giorni, una severa limitazione dei diritti e delle libertà fondamentali. Sgombriamo immediatamente il campo da equivoci: chi scrive non è un “complottista”, né un sovversivo, né tanto meno un illuso che non si rende conto dell'entità dell'emergenza sanitaria in atto.

Add a comment

ospedale galatina pronto soccorso 2Negli ultimi 10 anni sono stati fatti tagli nella sanità di oltre 37miliardi di euro. Il presidente Emiliano, assessore alla sanità, non si è risparmiato nei tagli e nella chiusura degli ospedali. Il suo piano di ordino ospedaliero, oggi sta mettendo in luce, sia gli errori sia le gravi insufficienze, in particolare nei posti di terapia intensiva ai quali sono appena 300.

Add a comment
ospedale brindisiC’è un soffuso e diffuso aumento dell’”animus” violento nelle persone, basato su un disagio interiore dilagante e devastante; quello che poi si manifesta, talvolta, come in questo caso, in maniera eclatante e assurda; ma nell’atteggiamento comune, tale spirito è, comunque, sempre più evidente.
Questo lo sa bene chi fa il medico, e lo vive, purtroppo, ogni giorno. Add a comment

redditoLuigi Di Maio non è riuscito ad essere un dirigente-leader politico: è nato come Gigino ed è morto Gigino. I 5 Stelle sono i veri sconfitti delle elezioni regionali del 26/01/2020. In Emilia, più ancora in Calabria, infatti sono passati dal 43% delle politiche del 2018 al -7% delle regionali del 26/01/2020 e Luigino Di Maio davanti ad una sconfitta così evidente, che cancella in Calabria il suo movimento, il quale non entra in Consiglio non ha la forza di dire al paese una parola, dopo anni di guida politica del movimento. Le sue dimissioni anticipate di quattro giorni certificano la “maturità politica” del personaggio, oggi abbandonato da Grillo.

Add a comment

bpbDal 2015 ad oggi, sono quattro le banche fallite, ed erano tutte del Territorio, sono costate ben 12miliardi tutti a carico dei cittadini.

C’è un problema che la politica continua a non voler vedere ed è quello dell’educazione finanziaria gravemente insufficiente.

Add a comment

piedibusA Galatina, in questi giorni, grazie al progetto del Comune Piedibus nella Scuola Primaria si è parlato molto di paesaggio, di inquinamento, di mobilità sostenibile con il coinvolgimento dei genitori: un rapporto questo utile e virtuoso fra la scuola la famiglia e la società civile. Temi importanti per la città ed importantissimi per conoscere la salute dei bambini e il danno dell’inquinamento.

Add a comment

liliana segreAbbiamo assistito ultimamente, tra Germania, Italia e Danimarca, a preoccupanti fenomeni di razzismo ed antisemitismo. Il primo episodio di rilievo è stato l’assalto armato alla sinagoga di Halle in Germania, perpetrato il 4 ottobre scorso durante la festa dello Yom Kippur da un ventisettenne neonazista di nome Stephan Balliet, che ha causato la morte di una donna che si trovava di passaggio e di un uomo che era in un negozio vicino alla sinagoga.

Add a comment

ilva tarantoLa biografia della storia dello sviluppo dell’Italia Meridionale è fatta dalla separazione del genius loci dalla politica, da cui nasce il fallimento delle classi dirigenti. La città di Taranto è un esempio narrativo, molto significativo, di quella separazione. La fabbrica dell’acciaio a Taranto appartiene alla politica delle partecipazioni statali, alla presenza attiva dello Stato nell’economia. La classe democristiana del Sud volle convintamente la fabbrica d’acciaio a Taranto e contro chi si opponeva rispondeva che lo stabilimento “Italsider” lo avrebbe costruito anche nella piazza del centro della città. Fu costruito in periferia, ma poi, la politica del mattone ha fatto nascere il quartiere Tamburri intorno alla fabbrica.

Add a comment