Warning: getimagesize(https://inondazioni.it/images/2016/10/identità_gdb_2016.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 400 Bad request in /home/inondazigo/www/inondazionit/plugins/content/smartresizer/smartresizer.php on line 606
identità gdb 2016Si respira profumo di ottimismo e di attesa per i decreti attuativi che ci indicheranno “praticamente” la strada che la Legge delega di riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale (l. n. 106/2016) ha iniziato a tracciare.

Questi i sentimenti principali che emergono da un’indagine conoscitiva dell’Area Ricerca di AICCON - Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Nonprofit, condotta in occasione delle Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile da poco concluse.

Se, infatti, il 68% dei 300 rispondenti è in attesa di conoscerne l’esito dei decreti attuativi, in linea di massima i punti della Legge valutati positivamente sono la remunerazione del capitale e la distribuzione degli utili (57%), mentre quelli sui cui i partecipanti all’indagine nutrono più dubbi sono legati all’apertura della governance ad altri soggetti.

Nel corso dei lavori delle Giornate di Bertinoro il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Bobba ha commentato questi dati sottolineando come la ricerca “evidenzi un duplice sentimento: da una parte forte condivisione, dall’altro attesa di conoscere i contenuti dei decreti attuativi. In molti stanno dimostrando un atteggiamento di diffidenza nei confronti delle possibili innovazioni che la legge presuppone nei suoi principi generali. La sfida che prospetta questa Riforma riguarda tutti, perché anche le regole ben scritte poi hanno bisogno di attori che nella vita concreta le sappiano interpretare”.

Non ci rimane che aspettare, dunque, preparandoci ad interpretare al meglio una visione di terzo settore nuova e centrale nella vita di ognuno, anche se non ce ne accorgiamo.gdb2016 infografica

Presentazione dell'ex Complesso monastico delle Clarisse ristrutturato

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina