dsc 0386L’A.S.D. Lions HB Sogliano Cavour riscuote un importante vittoria fuori casa, ospite del Handball Club Noci. La partita, conclusasi senza alcun intoppo 14 a 21 per i salentini, si accoda alle altre importanti vittorie ottenute e ci rammenta le notevoli qualità agonistiche dei Lions sempre più decisi a perseguire quegli importanti obiettivi che la società soglianese si è da tempo prefissata. Il cammino per i play-off è ancora lungo ma i ragazzi soglianesi continuano a tenere alta la guardia ad ogni incontro, evitando di smarrire punti importanti lungo la strada e ad accaparrarsi ogni vittoria utile.

CRONACA

I salentini fanno valere da subito il proprio maggior tasso tecnico, applicando una buona difesa e colpendo ripetutamente in seconda fase i padroni di casa, raggiungendo un parziale di 9 a 3. Sul finire del primo tempo l’A.S.D. Lions Handball Sogliano Cavour abbassa la guardia e permette ai padroni di casa di rientrare in gara.

Nel secondo tempo Mister Orme fa ruotare tutti gli atleti a disposizione, giocando un secondo tempo atto a controllare il risultato e a far mettere minuti nelle gambe a giocatori meno utilizzati fino a quel momento. Da segnalare l’esordio con gol del giovanissimo Damiano Dell’Anna che, a 14 anni, risulta essere il più giovane tesserato a segnare una rete con l’A.S.D. Lions Handball Sogliano Cavour.

TABELLINI:

Handball Club Noci: Quarapo, Roberto, Albanese, Albanese 4, Basile 6, Genchi 1, Giannandrea 1, Lippolis 1, Lippolis, Guagnano, Pastore 1, Pirulli, Miccolis, Pizzarelli, Allenatore Lippolis.

A.S.D. Lions Handball Sogliano Cavour: Antonaci 2, Antonica 2, De Santis4, De Simone 1, Dollorenzo, Lazzoi, Maggio, Pedone 2, Pendinelli, Sedile, Stefanizzi 4, Negro 3, Torsello 2, Dell’Anna, Allenatore Orme.

Arbitri Fato e Guarini

Spettatori 30 circa

sandro ormeMister Orme a fine gara “L’approccio iniziale è stato molto convincente. La squadra è entrata in campo con la giusta determinazione e la giusta concentrazione. Avevo il timore di un inizio morbido, considerando che la gara di andata si è conclusa con un largo vantaggio. I miei ragazzi, invece, hanno agito nel migliore dei modi, così come provato in allenamento. Purtroppo, come spesso accade, in situazioni di grande vantaggio commettiamo futili errori e con una squadra ben organizzata come il Putignano, che incontreremo questa domenica, tali errori possono compromettere la partita. Dobbiamo prepararci al meglio per il confronto con la capolista e dare libero sfogo alle nostre notevoli qualità”.

Ora l’A.S.D. Lions Handball Sogliano Cavour cercherà di preparare al meglio la gara casalinga contro l’UISP Putignano, capolista del torneo e finora imbattuta.

VII Festival Canoro del Centro D.I.R.E.

Archivio video
volley