locandina vignetta"Tesoro, vuoi fare la ballerina? Oppure la cantante? O vuoi giocare a pallavolo?” – “no, io voglio giocare a calcio”. Finalmente le bambine di Galatina e dintorni che hanno sempre voluto rispondere così alle domande dei loro genitori, possono farlo con la consapevolezza che da oggi c’è una scuola di calcio dove poter inseguire il proprio sogno.

La Pink Soccer di Galatina, la prima scuola di calcio dedicata esclusivamente alle ragazze dai 5 ai 12 anni, presenterà il proprio progetto il prossimo 1 Ottobre 2017 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 presso la piazzetta F. Cesari. Quella sarà l’occasione per presentare anche tutto lo staff tecnico che seguirà le giovani calciatrici composto dal responsabile tecnico con qualifica FIGC, mister Agostino Sciumbarruto e dalla prof.ssa Francesca Mastrolia, che si occuperà della formazione tecnica motoria e sociale. Ad affiancare il mister ci sarà anche Benedetta Cucurachi, calciatrice professionista di origini galatinesi.

In tema di pari opportunità questa iniziativa è indubbiamente un grosso salto in avanti per il nostro territorio oltre ad essere un’assoluta novità tanto che uno degli stessi organizzatori dice di non sapere se Galatina e il suo circondario sono effettivamente pronte, ma i primi approcci con le famiglie delle ragazze che si sono già iscritte lasciano ben sperare e danno loro la carica per continuare a credere e lavorare per il progetto.

I corsi inizieranno il prossimo 11 Ottobre ed è possibile richiedere informazioni per l’iscrizione chiamando al 320/6157363 – 3475637082, via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o tramite la pagina facebook “Pink Soccer Galatina”

Presentazione dell'ex Complesso monastico delle Clarisse ristrutturato

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina