slide allenamentoOltre cento questionari distribuiti e un risultato molto positivo e lusinghiero per la Showy Boys. L’analisi dei dati sul grado di soddisfazione dei genitori degli allievi che frequentano i corsi di pallavolo premia il lavoro e l’impegno dell’intero staff dirigenziale e tecnico.

Ovviamente il grado di soddisfazione dei genitori è lo specchio di quello delle ragazze e dei ragazzi: ben 113 questionari (gli atleti della Serie C non sono stati interessati) sono stati distribuiti ad altrettante famiglie (37 per le femmine e 76 per i maschi).

Tutto ciò incoraggia i dirigenti della storica società di pallavolo galatinese nata nel 1967, la Showy Boys appunto, a continuare nei binari finora battuti ed a continuare nell’attività, tenendo conto anche dei suggerimenti che immancabilmente sono stati esposti negli stessi questionari dai genitori.

Oltre all’altissima percentuale che gratifica la professionalità degli allenatori e la serietà riscontrata nei dirigenti, vengono apprezzati socializzazione, affidabilità, impegno, cortesia, credibilità, rispetto delle regole, disciplina ed altro ancora espressi dalla società.

Tra gli elementi negativi sono stati rilevati i troppi partecipanti ai corsi e le due sedi per gli allenamenti (la palestra dell’IISS di Galatina e la palestra dell’Istituto Comprensivo Polo 2 di Noha). Ma per questi unici due aspetti negativi, al momento, non è possibile porvi rimedio a causa dell’uso di quelle palestre da parte delle stesse scuole.

Comunque, i corsi di minivolley femminile e maschile, under 13 femminile e maschile, under 14 femminile e maschile, under 16 maschile, under 18 maschile (oltre alla Serie C maschile) si sono dimostrati affidabili con risultati molto lusinghieri, la cui valutazione va ben oltre ogni aspettativa. E la conferma arriva anche dalla disponibilità dei moltissimi genitori che hanno esternato la volontà di partecipare alla vita sociale della Showy Boys.

In conclusione, questi i risultati percentuali positivi ottenuti dagli undici quesiti contenuti nel questionario e sottoposti, in forma anonima, ai genitori:

  1) 98,84% di SI’ al grado di soddisfacimento del servizio offerto;

  2) 88,72% per completezza dell’offerta e della didattica;

  3) 90,23% per capacità di svolgere il lavoro in modo affidabile;

  4) 90,47% per capacità di aiutare e consigliare i ragazzi;

  5) 92,34% per possesso della capacità e delle conoscenze per la fornitura del servizio;

  6) 95,47% per cortesia, gentilezza e cordialità del personale;

  7) 95,23% per credibilità, onestà, immagine societaria e rispetto delle regole;

  8) 90,93% per metodi e strategie di allenamento e di socializzazione;

  9) 93,49% per facilità di riuscire a parlare con il personale della società;

10) 92,90% per saper informare i genitori e per l’attenzione ad ascoltarne la voce;

11) 90,35% per impegno a conoscere le dinamiche dei genitori e la disponibilità a condividerle.

NOT NoteOltreTempo - LA FINE DI UN'ESTATE

Archivio video